Tra il 2005 e il 2007, l’UNESCO ha identificato le priorità per la diffusione delle OER (Open Educational Resources) nella società; i MOOC (Massive Open Online Courses) costituiscono i prodotti digitali più interessanti degli ultimi anni, con prospettive di diffusione enormi nel prossimo futuro. Fornire agli studenti gli strumenti necessari per l’analisi valutativa dei MOOC, costituisce una base per la promozione della capacità di “apprendere ad apprendere” (learning to learn), ma anche un modo per incrementare le loro capacità di analisi e di pensiero critico e per valutare l’impatto delle OER nella didattica universitaria. La presente ricerca ha inteso ideare e testare un innovativo sistema di valutazione dei prodotti multimediali ad accesso gratuito, come ad esempio i MOOC, al fine di definire gli strumenti necessari per una valutazione critica e consapevole delle risorse digitali online e del loro impatto nella didattica universitaria.

Poce, A., Agrusti, F., & Re, M.R. (2017). Per un uso critico della tecnologia: come valutare un MOOC. In Giornata della Ricerca - Dipartimento di Scienze della Formazione - Università roma TRE (pp. 78-79). Roma : Roma TrE-press.

Per un uso critico della tecnologia: come valutare un MOOC

Antonella Poce;Francesco Agrusti;Maria Rosaria Re
2017

Abstract

Tra il 2005 e il 2007, l’UNESCO ha identificato le priorità per la diffusione delle OER (Open Educational Resources) nella società; i MOOC (Massive Open Online Courses) costituiscono i prodotti digitali più interessanti degli ultimi anni, con prospettive di diffusione enormi nel prossimo futuro. Fornire agli studenti gli strumenti necessari per l’analisi valutativa dei MOOC, costituisce una base per la promozione della capacità di “apprendere ad apprendere” (learning to learn), ma anche un modo per incrementare le loro capacità di analisi e di pensiero critico e per valutare l’impatto delle OER nella didattica universitaria. La presente ricerca ha inteso ideare e testare un innovativo sistema di valutazione dei prodotti multimediali ad accesso gratuito, come ad esempio i MOOC, al fine di definire gli strumenti necessari per una valutazione critica e consapevole delle risorse digitali online e del loro impatto nella didattica universitaria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/330798
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact