This essay is an original proposal, starting from the thick importance of the empirical field research, explores the relationship between migrants women and the Mediterranean Sea. The author reflects on the different approach to research, due to participation in various phases. Researchers who interviewed migrants developed an empathy with the respondents and were able to grasp unexpected elements. Instead, the one who analyzed the collected results was consistent with the initial project. This has allowed different but complementary results to be achieved. Finnally, the author highlights the relationship between the perception of the sea and the current social status of migrant women.

Il contributo è una proposta originale che parte da una riflessione sull’importanza del lavoro sul campo, per poi esplorare il legame tra donne migranti e Mar Mediterraneo. Utilizzando ‘il gusto’, come una pratica prodotta da un processo di socializzazione e come il risultato raggiunto da un adattamento pragmatico alla realtà (Bourdieu, 2001), si propone una riflessione sul grado d’integrazione delle donne e la percezione del mare.

Casavecchia, A. (2017). Due facce della scoperta in un'esperienza di ricerca. In Ricerca migrante. Racconti di donne dal Mediterraneo (pp.145-155). Roma : RomaTrE-Press.

Due facce della scoperta in un'esperienza di ricerca

Andrea Casavecchia
2017-01-01

Abstract

Il contributo è una proposta originale che parte da una riflessione sull’importanza del lavoro sul campo, per poi esplorare il legame tra donne migranti e Mar Mediterraneo. Utilizzando ‘il gusto’, come una pratica prodotta da un processo di socializzazione e come il risultato raggiunto da un adattamento pragmatico alla realtà (Bourdieu, 2001), si propone una riflessione sul grado d’integrazione delle donne e la percezione del mare.
978-88-94885-37-8
This essay is an original proposal, starting from the thick importance of the empirical field research, explores the relationship between migrants women and the Mediterranean Sea. The author reflects on the different approach to research, due to participation in various phases. Researchers who interviewed migrants developed an empathy with the respondents and were able to grasp unexpected elements. Instead, the one who analyzed the collected results was consistent with the initial project. This has allowed different but complementary results to be achieved. Finnally, the author highlights the relationship between the perception of the sea and the current social status of migrant women.
Casavecchia, A. (2017). Due facce della scoperta in un'esperienza di ricerca. In Ricerca migrante. Racconti di donne dal Mediterraneo (pp.145-155). Roma : RomaTrE-Press.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/331340
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact