L'articolo discute la permanenza di Dante Alighieri a Roma tra 1301 e 1302. La permanenza è ricostruita e osservata da una prospettiva romana, ma attraverso l'incrocio della produzione dantesca con le fonti romane e in particolare pontificie. Nello specifico, vengono descritti e discussi i monumenti, gli ambienti e le pratiche culturali, gli individui, i libri e i loro possibili legami con la parentesi romana del Fiorentino.

Internullo, D. (2018). Gli ambienti pontifici (Roma, 1301-1302). In Intorno a Dante. Ambienti culturali, fermenti politici, libri e lettori nel XIV secolo. Atti del Convegno internazionale di Roma, 7-9 novembre 2016 (pp.121-151). Roma : Salerno Editrice.

Gli ambienti pontifici (Roma, 1301-1302)

Dario Internullo
2018

Abstract

L'articolo discute la permanenza di Dante Alighieri a Roma tra 1301 e 1302. La permanenza è ricostruita e osservata da una prospettiva romana, ma attraverso l'incrocio della produzione dantesca con le fonti romane e in particolare pontificie. Nello specifico, vengono descritti e discussi i monumenti, gli ambienti e le pratiche culturali, gli individui, i libri e i loro possibili legami con la parentesi romana del Fiorentino.
978-88-6973-266-9
Internullo, D. (2018). Gli ambienti pontifici (Roma, 1301-1302). In Intorno a Dante. Ambienti culturali, fermenti politici, libri e lettori nel XIV secolo. Atti del Convegno internazionale di Roma, 7-9 novembre 2016 (pp.121-151). Roma : Salerno Editrice.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/337140
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact