Oltre il limite. Petrolio di Pasolini tra contaminazione e ridefinizione dello spazio letterario