L’articolo affronta il tema delle competenze strategiche, sia dal punto di vista dei processi formativi, che del loro riconoscimento, nell’ambito del vasto complesso di attività lavorative ascrivibili al terzo settore. Si fa riferimento, in parte, ai risultati di un progetto di ricerca, svolto presso il Forum Nazionale Terzo Settore, che testimoniano come il costrutto della competenza rappresenti la chiave di volta per descrivere ed analizzare il lavoro nel terzo settore. Le competenze strategiche, in particolare, costituiscono risorse cruciali per l’innovazione dei sistemi organizzativi e chiamano in causa il ruolo fondamentale svolto dalla formazione e dalle procedure di riconoscimento delle competenze.

DI RIENZO, P. (2018). Terzo settore e nuove frontiere lavorative. Il ruolo delle competenze strategiche. EPALE JOURNAL, 5-10.

Terzo settore e nuove frontiere lavorative. Il ruolo delle competenze strategiche

Paolo Di Rienzo
2018

Abstract

L’articolo affronta il tema delle competenze strategiche, sia dal punto di vista dei processi formativi, che del loro riconoscimento, nell’ambito del vasto complesso di attività lavorative ascrivibili al terzo settore. Si fa riferimento, in parte, ai risultati di un progetto di ricerca, svolto presso il Forum Nazionale Terzo Settore, che testimoniano come il costrutto della competenza rappresenti la chiave di volta per descrivere ed analizzare il lavoro nel terzo settore. Le competenze strategiche, in particolare, costituiscono risorse cruciali per l’innovazione dei sistemi organizzativi e chiamano in causa il ruolo fondamentale svolto dalla formazione e dalle procedure di riconoscimento delle competenze.
DI RIENZO, P. (2018). Terzo settore e nuove frontiere lavorative. Il ruolo delle competenze strategiche. EPALE JOURNAL, 5-10.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/348459
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact