1963. La nuova tendenza e una lettera di Piero Gilardi a latere