Paesaggio, tempo e “segno cosciente”: il progetto di architettura per il turismo culturale.