Nuove e vecchie immagini della didattica: reale e virtuale