Oltre le narrazioni dominanti. Il corpo e l’arte, al servizio di un progetto politico-pedagogico interculturale.