Durante la pandemia, la condizione di fragilità ha discriminato l’accesso ai percorsi di cura, senza favorire la deospedalizzazione. L’architettura ha il dovere di fornire risposte adeguate alle esigenze abitative post-Covid. La proposta raccoglie i risultati di una ricerca su modelli residenziali in grado di costituire cellule ecosistemiche interconnesse in agglomerati insediativi intelligenti. L’obiettivo è sperimentare la transizione verso la smart city, sfruttando l’innovazione tecno-tipologica per favorire il superamento della fragilità in casa. Si dettaglia l’evoluzione del prototipo IDEAs (Intelligent Domestic Ecosystem for an Ageing Society) quale modello abitativo integrato da un sistema finalizzato al monitoraggio e supporto delle attività di vita quotidiane dell’anziano fragile.

Magaro', A. (2022). Intelligent domestic ecosystems for frail elderly. TECHNE, 23, 232-239.

Intelligent domestic ecosystems for frail elderly

Antonio Magaro'
Writing – Original Draft Preparation
2022

Abstract

Durante la pandemia, la condizione di fragilità ha discriminato l’accesso ai percorsi di cura, senza favorire la deospedalizzazione. L’architettura ha il dovere di fornire risposte adeguate alle esigenze abitative post-Covid. La proposta raccoglie i risultati di una ricerca su modelli residenziali in grado di costituire cellule ecosistemiche interconnesse in agglomerati insediativi intelligenti. L’obiettivo è sperimentare la transizione verso la smart city, sfruttando l’innovazione tecno-tipologica per favorire il superamento della fragilità in casa. Si dettaglia l’evoluzione del prototipo IDEAs (Intelligent Domestic Ecosystem for an Ageing Society) quale modello abitativo integrato da un sistema finalizzato al monitoraggio e supporto delle attività di vita quotidiane dell’anziano fragile.
Magaro', A. (2022). Intelligent domestic ecosystems for frail elderly. TECHNE, 23, 232-239.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/421307
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact