Prendendo le mosse dal quadro culturale, valoriale, normativo e organizzativo in cui si inserisce oggi la scuola, il contributo tratteggia le ragioni della necessità di una sinergia tra la pluralità di profili professionali a carattere educativo che interagiscono ai fini del successo formativo di ciascun allievo: docenti, educatori, assistenti educativi, operatori, figure di sistema, ecc. La presenza di tale sinergia di competenze e delle rispettive opzioni metodologiche, nell’ambito di una governance inclusiva da progettare e costruire, rappresenta il presupposto fondamentale per lo sviluppo professionale nell’interesse preminente della crescita individuale e collettiva della comunità.Un esempio, in tale contesto, è rappresentato dalla nascente figura professionale dell’educatore socio-pedagogico nei servizi scolastici che, come delineata dalla recente normativa), può assumere un ruolo strategico per lo sviluppo globale di ciascun allievo nel rispetto delle differenze individuali e dei diritti di tutti.

Chiappetta, L., & Rizzo, A. (2018). Profili professionali nel sistema scolastico italiano e competenze di governance nella prospettiva inclusiva. In Scuola Democrazia Educazione. Formare ad una nuova società della conoscenza e della solidarietà (pp.349-354). Lecce : Pensa MultiMedia Editore s.r.l.

Profili professionali nel sistema scolastico italiano e competenze di governance nella prospettiva inclusiva

Chiappetta L.;Rizzo A.
2018

Abstract

Prendendo le mosse dal quadro culturale, valoriale, normativo e organizzativo in cui si inserisce oggi la scuola, il contributo tratteggia le ragioni della necessità di una sinergia tra la pluralità di profili professionali a carattere educativo che interagiscono ai fini del successo formativo di ciascun allievo: docenti, educatori, assistenti educativi, operatori, figure di sistema, ecc. La presenza di tale sinergia di competenze e delle rispettive opzioni metodologiche, nell’ambito di una governance inclusiva da progettare e costruire, rappresenta il presupposto fondamentale per lo sviluppo professionale nell’interesse preminente della crescita individuale e collettiva della comunità.Un esempio, in tale contesto, è rappresentato dalla nascente figura professionale dell’educatore socio-pedagogico nei servizi scolastici che, come delineata dalla recente normativa), può assumere un ruolo strategico per lo sviluppo globale di ciascun allievo nel rispetto delle differenze individuali e dei diritti di tutti.
978-88-6760-547-7
Chiappetta, L., & Rizzo, A. (2018). Profili professionali nel sistema scolastico italiano e competenze di governance nella prospettiva inclusiva. In Scuola Democrazia Educazione. Formare ad una nuova società della conoscenza e della solidarietà (pp.349-354). Lecce : Pensa MultiMedia Editore s.r.l.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/330554
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact