The present paper aims at presenting a museum educational experience carried out at the National Gallery of Modern and Contemporary Art of Rome within the INTERACT project. The project aims to promote the creation of new systems of social in- clusion and the development of active citizenship through museums within different categories of museum users, in particular secondary school stu- dents with disabilities. A group of 17 pupils from the Domizia Lucilla Secondary School in Rome took part in a two-day museum workshop in which, through the Object-based Learning and Digital Storytelling learning methodologies, social inclusion, well-being and the 4C skills (Creativity, Communication, Collaboration and Critical think- ing) were promoted in participants.

Il contributo mira a presentare un’esperienza educativa museale realizzata presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma nell’ambito del progetto INTERACT. Il progetto mira a promuovere la creazione di nuovi sistemi d’inclusione sociale e di sviluppo della cittadinanza attiva all’interno dei musei attraverso il coinvolgimento di diverse categorie di visitatori, in particolari studenti della scuola secondaria di secondo grado con disabilità. Un gruppo di 17 alunni dell’I.I.S. Domizia Lucilla di Roma ha partecipato a due giornate di workshop museali nei quali, attraverso le metodologie di Object-based Learning e Digital Storytelling, sono state sollecitate l’inclusione sociale, il benessere e le competenze 4C (Creatività, Comunicazione, Collaborazione e Pensiero critico) dei partecipanti.

Poce, A., Re, M.R., Valente, M. (2022). Inclusione, benessere e patrimonio. Il progetto INTERACT per alunni di scuola secondaria. NUOVA SECONDARIA, 4, 281-294.

Inclusione, benessere e patrimonio. Il progetto INTERACT per alunni di scuola secondaria

Poce, Antonella
;
Re, Maria Rosaria;Valente, Mara
2022-01-01

Abstract

Il contributo mira a presentare un’esperienza educativa museale realizzata presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma nell’ambito del progetto INTERACT. Il progetto mira a promuovere la creazione di nuovi sistemi d’inclusione sociale e di sviluppo della cittadinanza attiva all’interno dei musei attraverso il coinvolgimento di diverse categorie di visitatori, in particolari studenti della scuola secondaria di secondo grado con disabilità. Un gruppo di 17 alunni dell’I.I.S. Domizia Lucilla di Roma ha partecipato a due giornate di workshop museali nei quali, attraverso le metodologie di Object-based Learning e Digital Storytelling, sono state sollecitate l’inclusione sociale, il benessere e le competenze 4C (Creatività, Comunicazione, Collaborazione e Pensiero critico) dei partecipanti.
The present paper aims at presenting a museum educational experience carried out at the National Gallery of Modern and Contemporary Art of Rome within the INTERACT project. The project aims to promote the creation of new systems of social in- clusion and the development of active citizenship through museums within different categories of museum users, in particular secondary school stu- dents with disabilities. A group of 17 pupils from the Domizia Lucilla Secondary School in Rome took part in a two-day museum workshop in which, through the Object-based Learning and Digital Storytelling learning methodologies, social inclusion, well-being and the 4C skills (Creativity, Communication, Collaboration and Critical think- ing) were promoted in participants.
Poce, A., Re, M.R., Valente, M. (2022). Inclusione, benessere e patrimonio. Il progetto INTERACT per alunni di scuola secondaria. NUOVA SECONDARIA, 4, 281-294.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/425548
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact